Yu-Gi-Oh! True Exodia il Proibito Analisi Carta

Se siete amanti del manga, sarete contenti di sapere che questa nuova mini versione del proibito è stata disegnata da Kazuki Takahashi in persona, se guardate bene, in basso si può vedere la sua firma sull’artwork, trà l’immagine del chibi Exodia con le mini braccia e gambe con il testone e l’effetto che ribalta completamente il funzionamento del deck classico, si può quasi considerare con un una carta meme ma non perccè sia debole, anzi, al contrario si può usare per creare un FTK molto carino e anche discretamente solido.

La carta è uscita in Giappone nel set del 20th anniversario di YUGIOH come secret (che in Giappone è molto diversa dalle nostre sercet) da noi ancora non c’è una data precisa per il rilascio di questa espansione, passiamo all’analisi della carta.

True Exodia / Shin Exodia è un mostro 1 stella con 0 ATK e 0 DEF oscurità incantatore, il suo effetto recita “se gli unici mostri sul campo sono questa carta e i 4 pezzi normali di Exodia con nome diverso, l’avversario di chi controlla questa carta vince il duello” potete capire che l’effetto è quantomeno bizzarro, infatti non dovrete solo preoccuparvi di avere tutti i pezzi ma anche di fare in modo che nè voi nè il vostro avversario abbiate altri mostri in campo (cosa che può essere gestita facilmente se si inizia il duello per primi) ma anche far in modo che questa carta sia controllata dal vostro avversario, al contrario sarete voi a perdere, ovviamente se il vostro avversario anche partendo secondo ha in mano qualche handtrap e riesce a negarvi qualcosa, oppure se inizia lui per primo e vi cala 5 mostri, molto probabilmente avrete perso, purtroppo è il prezzo di giocare un mazzo FTK.

Andiamo a vedere un paio di carte per supportare la strategia, in caso voleste montarvi il mazzo, girano già un paio di versioni che sembrano funzionare, fondamentale sarà il Treasure Panda per aiutarvi a evocare i 4 pezzi normali sul vostro campo, Saryuja per poter pescare parecchie carte e mandare tutti i pezzi di Exodia al cimitero, ovviamente tutti i peschini possibili, possibilmente magie per andare in combo con il Panda, Knightmare Unicorn per usare su sè stesso l’effetto in modo da liberare il campo da ogni vostro mostro rimasto e per finire la trappola fondamentale Give and Take, che vi farà evocare un mostro dal vostro cimitero sul campo avversario, ovviamente la vostra scelta sarà il True Exodia, che vi regalerà la vittoria.

Non sono troppo amante degli FTK soprattutto se così tanto invasivi da vincere di turno zero, impedendo ogni possibilità all’avversario, se non quella di avere la fortuna di pescare qualche handtrap di prima mano, però diciamo che Exodia posso tollerarlo, oltre questo, se riuscite a passare sopra l’immoralità del mazzo, potete già provarlo su qualche simulatore online, prima di comprare subito le carte fate attenzione, il mazzo uscendo prima in Giappone, se dovesse rivelarsi troppo forte verrà stroncato pesantemente prima di uscire anche da noi, bannando magari il Saryuja, il Panda o altre carte fondamentali, rendendolo molto meno stabile e molto randomico.

Vi piace questa nuova carta? che ne pensate dei deck FTK li trovate antisportivi o vi piacciono? che decklist avete in mente? fatemelo sapere con un commento qui sotto.

Se vi è piaciuto il post lasciate un like, followatemi per restare aggiornati sui nuovi post e passate dai miei social che trovate nella sezione “INFO” del blog !

Grazie per la lettura.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...