Fire Force – ep 6 I fiori di fuoco della promessa

Continua l’attacco alla 5° brigata, vediamo Shinra intrufolarsi nel salone principale, mentre percorre le navate, si trova davanti la scalinata che cuncede verso la stanza del capitano Hibana, con al suo interno anche sorella Iris, a sbarragli la trsada ci sono altre 3 charlie’s angel dei poveri, neanche a dirlo vengono spazzate via con un sol colpo.
Appena varcata la soglia Shinra affronta il capitano della 5° compagnia, il giovane attiva i suoi poteri per librarsi nell’aria e catapultrasi contro l’avversario ma appena sollevato da terra il suo fuoco si estingure facendolo collassare al suolo.

(Alla fine trovate il link agli altri episodi)

La caduta di Shinra è stata provocata dal potere di Hibana, la donna grazie ai suoi poteri da terza generazione, riesce controllare il calore che la circonda, così facendo può alterare il tasso di dilatazione dei vasi sanguigni degli avversari provanco in loro una sincope da calore, perciò il giovane membro dell’8° compagnia non può molto contro la forza schiacciante del capitano nemico, la sua unica possibilità è guadagnare tempo e resistere.
Durante la puntata possiamo vedere diversi flashback dei tempi del convento, Iris e Hibana, secondo quanto detto da quest’ultima, sarebbero le uniche supertiti all’incendio, tutta la devastazione dell’incendio causò nella giovane Hibana un senso di rigetto verso tutto ciò che concerne le questioni religiose.

Ai tempi della sua giovinezza il capitano usava il suo potere di controllo sulle fiamme e la sua passione in ambito scientifico, per far divertire le amiche del convento, creando per loro dei fiori infuocati da molteplici colori, ora invece usa questa abilità per creare degli alberi di ciliegio in fiore i cui petali non sono altro che pericolose fiamme, questo unito agli ulteriori flashback, fanno capire bene l’evoluzione del personaggio e il perchè del suo passaggio da buona a cattiva, per lei le fiamme erano diventate uno strumento demoniaco da analizzare e con essere tutta la parte relativa alla cobustione umana.

OK OK tutto molto bello, tutto è costruito in modo carino con una bella OST commovente che accompagna bene questo senzo di rimpianto verso il passato, ma vi siete scordati che siamo in uno shonen?
Il mangaka evidentemente no, infatti in un secondo il livello della narrazione si abbassa sotto zero, Shinra anche se sotto l’effetto della sincope si rialza e usa ugualmetne i suoi poteri, come è possibile direte? ovviamente perchè è il protagonista che crede nella giustizia, quindi ogni regola che viene spiegata durante la puntata su di lui non si applica, grazie a questo il giovane con un singolo attacco stande Hibana.

Facciamo finta di non esserci accorti che l’abero di ciliegio fighissimo con i petali di fuoco non è servito a niente ed è stato messo solo per fare scena, ed andiamo avanti, dopo essersi svegliata Hibana cambia del tutto i suoi piani, fin da piccola è cresciuta con una certa idea che l’ha portata a svolgere ricerche sulla combustione umana, facendola poi diventare capitano, putroppo il suo carattere cambia all’istante, diventando buona, ricordiamoci nelle puntate prima il capitano Obi descriveva la 5° come un nugulo di serpi e meschini criminali a cui non importa di salvare l’umanità dalla combustione spontanea, ora invece è tutto passato, boh pare il meme con i pinguini di Madagascar “Well Boys, We Did It. Combustione spontanea Is No More”

CONSIDERAZIONI: Gli ha fatto il TALK-NO-JUTSU mamma mia è ufficiale Shinra è il figlio illegittimo di Naruto, GLI HA FATTO IL TALK-NO-JUTSU.
Apparte le cavolate, facciamo un discorso serio, capisco benissimo che questi shonen sono fatti per un pubblico molto giovane o per persone che anche se non tanto giovani non hanno letto molti manga e quasi nessun seinen.
Però seguite il mio discorso, secondo voi è credibile che un cattivo che negli ultimi 15 anni è cresciuto odiando tutti, dopo 2 minuti di combattimento con un ragazzino che dice solo “io sono un’eroe” cambi completamente, rimangiandosi tutto e diventando buono?
Dai sù, capite che non è una cosa realistica, lo accetto solo perchè questi sono anime indirizzati ad un pubblico di ragazzini.

(NON STò DICENDO CHE FIRE FORCE è BRUTTO, MI PIACE LO STESSO, ERA PER CERCARE DI CREARE UNA DISCUSSIONE PIù MATURA NON FERMANDOSI ALLA SUPERFICIE)
Mi piacerebbe vedere delle reazioni più vere in questo genere di anime, tipo un personaggio che anche se votato al bene vacilla e magari cede un pò al lato oscuro o abbia qualche dubbio così da costringerlo a fare degli esami di coscienza per capire da quale parte sia veramente il bene, invece purtroppo queste cose non accadono mai negli anime usciti dopo il 2000, questo per via del politically correct e del collasso (a livello interpersonale) della società giapponese degli ultimi anni.
(colpa mia che ho visto troppi shonen degli anni 70/80/90 che erano infinitamente più maturi, ed ora mi aspetto troppo non capendo che il livello è calato tantissimo, prima gli shonen erano indirizzati agli adolescenti in pubertà, ora ai preadolescenti che sono ancora bambini)

P.S. qui trovate il link per il mio post Instagram relativo alla serie, mentre qui trovate il link alla mia pagina, lasciate un follow ed unitevi alla community!

<– Episodio precedente / Episodio successivo –>

Se il post ti è piaciuto
Followami

Commenta
Lascia Like
Passa dai social
Grazie per la lettura

(non so scrivere, faccio un sacco di errori e
non pubblico nessuna recensione, commento roba e basta)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...