Black Clover – ep 58 Decisione sul campo di battaglia

Ogni strega della foresta viene allertata, i nemici sono alle porte e per difendere i loro confini, ognuna di loro dovrà dare il massimo.
Come se non bastasse, oltre all’occhio magica con Fana e Shidan, arriva un’attacco anche da parte del regno di Diamond, tra le loro fila possiamo vedere una vecchia conoscenza, Mars, insieme lui Ladros, Mohiq e un battaglione intero.
Vista la situazione, nemmeno la regina delle streghe sarebbe capace di fermare da sola l’avanzata nemica, perciò a mali estremi estremi rimedi.

(Alla fine trovate il link agli altri episodi)

La donna decide di prestare orecchio alle parole dei membri del toro nero, per ora il suo piano per imprigionare Vanessa e accaparrarsi l’anti-magia di Asta dovrà aspettare.
La regina con un semplice gesto della mano attiva la sua magia di sangue, andando a rimuovere con estrema facilità la maledizione che imprigionava le braccia di Asta, ora il ragazzo è tornato al pieno delle sue capacità, per tenere fede al patto fatto, lui e gli altri vanno a schierarsi sul campo di battaglia per combattere gli assalitori.
I membri del toro nero si dirigono a fronteggiare gli appartenenti all’occhio magico, mentre Fanzell, Domina e Mariella vacco incontro al regno di Diamond, per loro è una resa dei conti a tutti gli effetti.

Fana con la sua magia di fuoco e con l’uso dello spirito della salamandra, è un’avversario temibile, la sua potenza di fuoco sia dalla distanza che da vicino è invidiabile, le difesa della foresta non possono nulla contro di lei, nemmeno i golem per quanto giganti possono rallentare la sua avanzata.
Ovviamente questo non basta a fermare Asta che testardo come un mulo si getta a capofitto contro i nemici, i pesci piccolo compreso il generale Shidan vengono sconfitti con estrema facilità ma non si può dire lo stesso per la ragazza dei Third Eye.
Fana si staglia davanti ad Asta, la sua figura in groppa alla sua salamandra (che orami sembra più simile ad un drago) ha un chè di terrificante, la ragazza in preda alla rabbia per la morte di Vetto (più o meno “in preda alla rabbia” visto che non ha espressioni facciali) scaglia una palla di fuoco contro Asta, quest’ultimo riesce a non farsi prendere dal panico e con l’anti-magia riesce a rispedire l’attacco al mittente.
La battaglia è ufficialmente cominciata.

CONSIDERAZIONI
Tutto sembra essersi risolto per il meglio ma il fatto che per Asta una delle cose più importanti da fare con le braccia, dopo essere guarite, è scaccolarsi, mi rallegra e inquieta allo stesso tempo.
Apparte le cazzate, la situazione non è delle migliori per Asta e soci, se contro Vettò è servito l’impegno di tutto il toro nero, come faranno solo in 4 a sconfiggere Fana?
Molto probabilemente ci sarà qualche intrallazzo con Mars e in qualche modo le storie dei 2 si uniranno nuovamente.

<–Episodio precedente / Episodio successivo–>

Se il post ti è piaciuto
Followami

Commenta
Lascia Like
Passa dai social
Grazie per la lettura

(non so scrivere, faccio un sacco di errori e
non pubblico nessuna recensione, commento roba e basta)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...