Nanatsu no Taizai Wrath of the Gods – S3 ep 9

La puntata si apre con Orlondi, uno strano e cuiroso famiglio al servizio di Merlin.
Questa strana creaturina, stà pelustrando le città sotto il controllo dei demoni alla ricerca del “potere di un vero re”.
La sua ricerca viene interrotta da Zeldris il quale riesce a ferire gravemente Merlin anche se si trova chilometri di distanza.

(Alla fine trovate il link agli altri episodi)

Torniamo al Boar Hat.
King cerca di legare con Gowther ma si prende una sbronza coi fiocchi.
Vediamo i peccati finalmente riuniti e intenti a festeggiare.
(Di sottofondo sentiamo una discussione ambigua tra Ban e Gowther, sembra che al passione per i vestiti da donna del giovane sia nata a causa di Re Bartra che lo vestì così la prima volta, Eheh hai capito, Bartra curioso)
Tutti sembrano divertirsi, tranne Elizabeth, la quale è turbata da quando raccontole da Diane poco prima, la ragazza non riesce a spiegarsi come sia possibile che 3000 anni fà al fianco di Meliodas c’era una dea con le sue stesse sembianze.
Purtroppo per lei Meliodas non se la sente ancora di rivelarle la verità.

Intanto Merlin è costretta a letto a causa delle ferite inferte da Zeldris.
Scopriamo che il potere del vero re di cui avevamo sentito parlare da Orlondi, si riferice ad Arthur.
Per la donna quest’ultimo sembra veramente importante, anche più delle sue condizioni fisiche.
Le sue si aggravano sempre di più, una sorta di sortilegio lanciato da Zeldris tiene in “ostaggio” la maga.
L’unica in grado di fare qualcosa è Elizabeth.
Nel tentativo di librare la compagna, Elizabeth viene risucchiata in una sorta di dimensione onirica dove incontra Zeldris.
Qui il fratello minore di Meliodas le rivela che lei e la Elizabeth di 3000 anni fa sono la stessa persona.
La ragazza infatti è una dea che ha continuato morire e reincarnarsi restando sempre al fianco di Meliodas.
Una volta infranta la meledione, Elizabeth inizia ricordare alcune cose delle sue vite precedenti, purtroppo questo significa che non le rimane troppo tempo, infatti una volta recuperati i ricordi alla ragazza resteranno solo 3 giorni di vita.
(Ehhh niente, ci lasciano così con il magone, tra Ban e Meliodas che si preparano a dire addio alle loro amate, come si vive?)

<–Episodio precedente / Episodio successivo–>

Se il post ti è piaciuto
Followami

Commenta
Lascia Like
Passa dai social
Grazie per la lettura

(non so scrivere, faccio un sacco di errori e
non pubblico nessuna recensione, commento roba e basta)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...