Kengan Ashura: Manga Vol 2

Assistiamo alla fine del combattimento tra Ohma e Lihito.
(Se non lo trovate, nel resto del mondo è chiamato anche Rihito)
Il nostro protagonista riesce a bloccare le letali mani a rasoio del suo avversario.
In questa situazione l’incontro è a senso unico.
La vittoria và al gruppo Nogi.
La sera stessa, l’assistente di Nogi, Akiyama, si incontra con Yamashita e il fighter.
Tra un bicchiere e l’altro, i 3 finiscono per passare la serata discutendo dei futuri incontri.
Il prossimo, fighter è Kaburagi Koji, nome d’arte “Medicine-Man”.

(Alla fine trovate il link agli altri volumi)

Non si tratta di un’avversario troppo potente a livello fisico, anzi si tratta di un’uomo di mezza età abbastanza grasso.
Non ha neanche un gran rapporot di vittorie/sconfitte.
Allora perchè è cosniderato così pericoloso?
Dopo ogni incontro, il suo avversario finisce per rimetterci la vita o per avere gravi problemi di salute.
La cosa è sospetta ma prima dell’incontro, ogni controllo dell’arbitro non mostra niente di strano, perciò non si può fare niente.
Siamo al giorno del combattimento, quasi immediatamente, Ohma viene colto da uno strano torpore, i suoi movimenti sono lenti e la vista è annebbiata.
Come dicevamo prima, la cosa è palesemente un trucco, questa volta si tratta di un Mosquito, un particolore suono a basse frequenze udibile solo dai giovani.
Tra questo, veleno ed altri trucchi, Medicine-Man inizia a prendere il sopravvento su Ohma.
La cosa non dura molto, infatti anche se debilitato e privo della vista, Ohma è un’animale spietato e riesce a ridurre l’avversario a un budino.

Ci spostiamo all’accademia Kouou, qui si stanno tenendo le selezioni per il fighter che rappresenterà il gruppo.
Qui uno tra tutti colpisce l’attenzione della presidentezza, si tratta di Setsuna Kiryu, un ragazzo all’apparenza deboluccio ma che mostra una tecnica fuori dal comune.

Intanto Ohma e Yamashita si incontrano per pranzare e per discutere del prossimo incontro, questa volta sarà tosta, si tratta del pro wrestler Jun Sekibayashi.
Questo è un vero e proprio mostro, l’incontro inizia, Ohma carica come un pazzo attaccando a più non posso.
Neinte ha effetto.
Sekibayashi neanhce reagisce, i colpi gli rimbalzano addosso, i danni non vengono minimamente registrati dal cervello del colosso.
Finiti i convenevoli, Il wrestler inzia a contrattaccare, qualche presa e un suplex sono sufficienti a mettere in difficoltà Ohma.
Quest’ultimo a malincuore è costretto a ricorrere ad una tecnica dimenticata da anni.
Qualcosa si risveglia in lui, la sua furia esplode come quella di un demone.

L’ultimo capitolo è uno speciale, tutti i protagonista tranne Yamashita riceve un cambio di sesso.
La cosa è strana quanto divertente, leggetelo.

<– Volume precedente / Volume successivo –>

Se il post ti è piaciuto
Followami

Commenta
Lascia Like
Passa dai social
Grazie per la lettura

(non so scrivere, faccio un sacco di errori e
non pubblico nessuna recensione, commento roba e basta)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...