Yu-Gi-Oh! Relinquished (Decklist Goat Format)

Passate qui se non conoscete il Goat Format o se volete ripassare qualche regola.

Il mazzo che andremo a vedere oggi è il Relinquished control.
Una sorta di cariante del classico Goat contorl che si basa su Abbandono, uno dei mostri più iconici utilizzati da Maximillion Pegasus.
La strategia base è controllare il più possibile il campo, rubando ogni mostro dell’avversario con la coppia Relinquished e Thousand Eyes.
Il nostro mostro rituale, è abbastanza simile alla sua controparte fusione, anche lui può rubare un mostro sul campo avversario ed equippaggiarselo per rubargli i punti di ATK e DEF.
L’unica vera differenza tra i due è che Relinquished non impedisce agli altri mostri di attaccare ma al contrario, infligge all’avversario ogni danno da battaglia che subisce.

ANALISI CARTE PRINCIPALI

Relinquished e Black illusion ritual 3 copie di ognuna si spiegano da sole, a volte può essere pesante, se proprio vi trovate male abbassatelo a 2x l’una (anche se così si perde un po’ il senso del mazzo)

Manju delle diecimila mani è una carta fondamentale e uno dei motori migliori del mazzo, vi permette di aggiungervi Abbandono o la sua magia rituale, in più è un 1400 di ATK il che lo rende cercabile di Sangan.

Metamorfosi in 3x è perfetta e ci permette di evocare il Restrict nel caso non riuscissimo ad avocare il nostro mostro rituale.
Per aiutare la cosa, nel mazzo ci sono diversi livelli 1 come il 2x di Mago della fede che oltre ad essere perfetto per riprendere le magie che ci servono, in caso di emergenza può trasformarsi in un Restrict.
Sempre per lo stesso motivo abbiamo 2 copie di Scapegoat.
Visto che anche lo stesso Relinquished è un livello 1, potete fare una power-play evocando il rituale e poi metamorfarlo in restrict così da rubare 2 mostri nello stesso turno.
(Se il 3x di Metamorfosi vi risulta troppo pesante potete alleggerirlo e portarlo a 2, in tal caso vi consiglio di togliere anche una Scapegoat)

Tsukuyomi e Book of moon in 2x l’una, offrono una sinergia perfetta per i nostri 2 mostri principali e permettono di coprirceli da soli per poter liberare lo spazio dell’equipaggiamento e tornare sempre a rubare nuovi mostri.
Unico problema è che abbiamo un turno di vulnerabilità, proprio per questo abbiamo:
Spade rivelatrici e Treathering roar per difenderci, anche Scudo magico tipo 8 è stato inserito per lo stesso motivo, i nostri 2 boss monster sono deboli a Book, perciò avere una possibilità per schivarlo è sempre utile.

SIDE E VARIANTI

Nella decklist che vi ho lasciato sopra, potete vedere una mia versione base del mazzo.
Ho voluto concentrarmi solamente sull’evocazione di Relinquished e Restrict, perciò ho dovuto sacrificare altri aspetti come il controllo delle settate dell’avversario.
Ho eliminato totalmente Tempesta potente e tifone per poter aggiungere più metamorfosi, book of moon e carte difensive ma le ho messe di side, perciò se preferite avere una lista più stabile potete sempre aggiungerle sostituendo una metamorofosi, uno scapegoat e qualcosa a scelta tra BLS, forza esiliata, e altro.

Ho deciso di aggiungere un BLS per dare quella spinta in più al mazzo e avere una chiusura contro quei mazzi stile burn che non evocano, o per passare sopra a mostri problematici.
Il rapporto di mostri oscurità e luce non è male, come sempre abbiamo meno luce ma con 3 Manju e 2 Faith, dovrebbe essere possibile evocarlo, in caso aggiungete un’Ojama king nel fusion deck.
(Anche se essendo un livello 6 difficilmente riusciremo a tirarlo, però tanto lo spazio nel fusion è illimitato, perciò aggiungete ogni mostro luce e oscurità che trovate come il Darkfire dragon)

Un’altra carta che non ho messo ma è sempre utile è Lava golem, toglie 2 mostri dell’avversario e potete subito rubarlo con Relinquished così da avere anche un 3000 ATK in campo, unico motivo per cui ho deciso di non metterlo di main deck è che è abbastanza rischioso e a volte può rivoltarsi contro di noi.

MATCHUP E CONSIDERAZIONI

Il mazzo, se giocato bene può dire la sua contro diversi mazzi del formato, è abbastanza lento e necessita di pratica per essere usato al meglio, consideratelo una variante del Goat Control ancora più lento e in alcuni momenti fragile.
Il problema più grave del mazzo è che quasi sempre il vostro campo sarà composto da un solo mostro, appunto Abbandono o Restrict.
Questo vi rende vulnerabili a mazzi più veloci come Chaos (che con il cimitero pieno può evocare diversi mostri rimuovendovi tutto) o allo Zoo beatdown (che con un gorilla può schiantarvi tutto e iniziare subito dai primi turni a farvi diversi danni) ma anche a mazzi rouge più particolari come Ben Kei OTK, Horus, Zombie, Water Creature Swap, Gravekeeper, Empty jar, Shield e Sword limiter OTK, Toon World.

In conclusione, il mazzo è buono e divertente.
Vedere un mostro stroico come Relinquished sui campi di battaglia è una gioia per il cuore, soprattutto per gli appassionati storici del gioco o per gli amanti dell’anime e del manga di Kazuki Takahashi.
Il prezzo per costruire il deck non è altissimo (come del resto un pò tutti i mazzi del formato) ma non è comunque una lista budget, in particolare le Metamorfosi hanno raggiunto cifre interessanti (almeno fino a che non verranno ristampate nuovamente) e il BLS è sempre noioso da recuperare.
Vi consiglio di provare la lista se volete qualcosa di diverso dal solito.
(Una delle cose più pesanti del goat format è che nonostante ci siano parecchi mazzi possibili, quasi tutti portano sempre gli stessi 2/3)
Però, devo anche avvertirvi che il Goat control classico, ha una strategia simile e probabilmente è molto più solido e performante, questo purtroppo non gli permette di distinguersi dalla massa e rende il mazzo con Relinquished, un semplice for fun.

Se vi interessa il formato cliccate qui per altri articoli in merito.

Se il post ti è piaciuto
Followami

Commenta
Lascia Like
Passa dai social
Grazie per la lettura

(non so scrivere, faccio un sacco di errori e
non pubblico nessuna recensione, commento roba e basta)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...