Interstella 5555: ep8 High Life

Qui trovate un approfondimento su Interstella 5555

Dopo l’incidente della scorsa parte, vediamo come gli scagnozzi di Darkwood vengono comodamente riparati e riassembrali.
(Comodo avere degli scagnozzi assemblabili e riparabili, meglio dei Medarot)
Ormai dei 4 musicisti originari, solo Stella è ancora prigioniera e sotto il controllo mentale del suo rapitore.
Ci troviamo a una delle tante occasioni mondane del mondo dello stettacolo, la ragazze dei Crescendolls e il suo manager vengono invitati ad assistere a una sfilata di alta moda.
Tutti gli ospiti sono impegnati ad ammirare la bellezza dei vestiti, tranne uno.

(Alla fine trovate il link agli altri episodi)

Si tratta di Baryl, il nostro batterista tiene sotto controllo l’amica con un travestimento fantastico da Capitan Harlock.
A fine sfilata, l’eccentrico stilista offre una delle sue creazioni a Stella, ovviamente il tutto calza a pennello sulla figura della ragazza la quale, la sera stessa, riuserà lo stesso abito per le premiazioni del disco d’oro.
Tra i candidati e tra il pubblico, possiamo vedere parecchie parodie di cantanti realmente esistenti.

I Crescendolls vengono nominati e vincono con il brano “One more time” nella categoria, miglior singolo.
(Ci sono anche gli stessi Daft Punk tra i gruppi in corsa per il disco d’oro ma niente di fatto per loro, Christo ci resta male proiettando un cuore spezzato sul suo elmetto, mentre Bangalter la prende più sportivamente)
Per forza di cose, l’unico membro che puà salire a riscuotere il premio, è la stessa Stella.
Anche se gli altri sono riusciti a scappare, non si sono scordati dell’amica.
Infatti, nascosto tra la folla, abbiamo di nuovo Baryl.
Oltre che tenere d’occhio la ragazza, questa volta si è portato dietro il dispositivo di Shep per distruggere gli occhiali del controllo mentale.

Accecato dall’euforia della vittoria e dalla voglia di mettere le mani sul disco d’oro, Darkwood perde completamente di vista la sua pupilla.
La ragazza coglie l’occasione per allontanarsi piano piano e raggiungere le quinte del palco.
Qui ad aspettarla trova l’amico batterista e insieme scappano per le scale del teatro e si fiondano all’uscita d’emergenza.
Sul ciglio della strada trovano Octave, il tastierista carica gli amici in macchina e tutti fuggono versono la libertà.

CONSIDERAZIONI
High Life, che da il titolo alla traccia, si riferisce proprio allo stile di vita sfarzovo che abbiamo visto in queste scene.
Particolare importante, non l’ho scritto durante il commento ma appena indossato l’abito da cerimonia e prima di lasciare la stanza, vediamo Stella recupera una tessera caduta per errore dalla tasca di Darkwood.
Incisa su di essa possiamo vedere la scritta Darkwood Manor e una serie di numeri 5
.

<– Episodio precedente / Episodio successivo –>

Se il post ti è piaciuto
Followami

Commenta
Lascia Like
Passa dai social
Grazie per la lettura

(non so scrivere, faccio un sacco di errori,
non pubblico nessuna recensione, commento roba e basta)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...