Disney Silly Symphonies: Scoiattoli e Corvi

(Qui trovate un approfondimento sulle Sinfonie Allegre)

INTRODUZIONE
Nuovo corto delle Silly Symphonies, questa volta dopo Summer/Danza delle Api abbiamo Autumn.
(In Italia è arrivato come Scoiattoli e Corvi)
A livello di realizzazione abbiamo il solito dream team che ormai conoscerete a memoria, Walt in persona, Iwerks, Clark, Stalling ecc.
(Colgo l’occasione per fare un plauso particolare a 2 operatori che non vengono spesso citati, Jack Cutting e Wilfred Jackson, maestri di animazione, regia e audio, li sentiremo nominare ancora nei prossimi cortometraggi)

(Alla fine trovate il link agli altri corti della serie)

COMINCIAMO
Come da titolo, la prima parte è completamente dedicata agli scoiattoli.
Gli animaletti sono intenti a fare scorta di ghiande per i periodi più freddi.
(Già al tempo si notavano le classiche orecchie da Topolino)
Ovviamente il tutto con il classico stile Disney tanto usato nella serie delle Sinfonie Allegre.
Tra un rimbalzo sulla pancia e l’altro, i piccoletti continuano il loro lavoro di raccolta e immagazzinamento del cibo.
(Con tanto di canestro stile Basket)
Non solo ghiande, gli scoiattoli si mangiano ogni cosa possibile, noci, castagne e anche pannocchie.
In particolare queste ultime vengono immagazzinate in un modo tutto loro, stile carillon uno scoiattolo fà girare il gambo mentre l’altro usa i denti per sgranocchiare tutta la superficie e prendere uno ad uno i chicchi.

Tutto tranquillo vero?
Eh invece no.
Ecco che dal nulla spunta fuori un’odioso corvo ninja che cerca in tutti i modi di sgraffignare il cibo così accuratamente posizionato dai laboriosi roditori.
La refurtiva viene custodia nel campo vicino e nascosta all’interno di uno spaventapasseri.
(Spaventapasseri-sama un compito avevi, tenere lontato i corvi e invece tu che fai? diventi complice? MAH, non esistono più gli spaventapasseri di una volta)

Ora il cortometraggio abbandono gli scoiattoli e si sposta verso altri animaletti.
Abbiamo le puzzole impegante con la raccolta delle zucche.
Gli istrici che con i loro aculei fanno scorta di mele.
I castori che costruiscono le loro classiche dighe con fango e alberi accuratamente rosicchiati.
Per finire le anatre intente a sguazzare felici in acqua mangiandosi qualche vermicello.

Hey!
Non scordiamoci che siamo in autunno.
La temperatura si abbassa e il vento inizia a sferzare con violenza il manto dei poveri animaletti.
Ognuno cerca riparo come e dove può, negli alberi, nei trochi, nei laghi e negli spaventapesseri.
(Spaventapasseri-sama …. non ti bastava essere complice dei furti di pannocchie? ora fai anche subaffittaggio abusivo? MAH , questi spaventapasseri di oggi)

CONSIDERAZIONI
Si conclude così anche questo corto, siamo già arrivati al numero 7.
Ormai i complimenti non hanno molto senso, Disney al tempo era veramente al top con questi cortometraggi, la scena dell’ scoiattolo in primo piano che mangia il mais mi ha distrutto il cervello.
Una cosa speciale.
Magari sentendo tutte le lodi che faccio verso questi lavori di animazione, potreste andare in hype per poi restare delusi guardando il risultato finale ma ragazzi non sò se avete capito che questa è roba che ha quasi 100 anni sulle spalle.
Al tempo non esisteva niente, non esistevano i grossi studi di animazione da centinaia di impiegati, non esistevano tutte le tecniche al computer di oggi, è gente come questa che ha reso l’animazione un lavoro ed un media espressivo vero e proprio.

Per essere roba così vecchia e fatta completamente a mano da team di poche persone, guardate che fluidità le animazioni.
Immenso.

<–Corto Precedente / Corto Successivo–>

Se il post ti è piaciuto
Followami

Commenta
Lascia Like
Passa dai social
Grazie per la lettura

(non so scrivere, faccio un sacco di errori e
non pubblico nessuna recensione, commento roba e basta)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...