Digimon Adventure 2020: ep8 I bambini attaccano la fortezza

Siamo arrivi alla puntata numero 8 di Digimon Adventure 2020 vi ricordo che si tratta di reboot della classica serie dedicata ai Digimon.
(Il tutto può essere visto anche da chi ha appena scoperto il mondo dei digiprescelti)
Iniziamo subito con il commento.
I nostri bambini del destino coninuanola loro traversata oceanica, in lontananza si vede solo un flebile bagliore che ricorda la luce di un faro.
Durante il tragitto, Koshiro, ancora bloccato nella zonatra il mondo reale e quello digitale, aggiorna i ragazzi sulla situazione nel mondo reale.
Non stà andando bene, anche se per gli umani è passato solo un giorno, Tokyo è già in crisi.
La preoccupazione per il destino dei cittadini deve lasciare spazio alla preoccupazione di beccarsi una cannonan in fronte.
Infatti, quello che sembrava un faro, si rivela invece una zona di massima sicurezza sorvegliata a vista da un intero esercito di Digimon.

(Alla fine trovate il link agli altri episodi)

Abbiamo i Tankmon come forza di sbarramenteo, i Solarmon come sentinelle e un singolo Gorimon come cecchino e linea di difesa finale.
Per i nostri prescelti è la fine, bloccati in mare, soli e in balia dei missili nemici.
Tra gli spari si sente una voce familiare che annuncia a tutti il suo attacco “Petit Fire”.
(E già abbiamo capito chi è, era ora che tornasse)
Si tratta ovviamente di Yamato e Gabumon, (se siete fan storici già li conoscerete anche troppo bene, se invece avete appena iniziato, sono gli stessi personaggi che avevamo visto nel secondo episodio, aiutare Taichi e Agumon a sconfiggere il virus pianta)

Yamato osserva la fortezza già un po’, non è chiaro cosa ci sia dentro e perchè la sorveglianza sia tanto pressante.
L’unica certezza è che si tratta di informazioni vitali per il viaggio dei digiprescelti.

Yamato con la sua calssica delicatezza e tatto, snobba gli altri e parte a testa bassa contro l’accampamento nemico.
(In realtà il carattere brusco del ragazzo nasconde un cuore d’oro, il suo intento era di attirare l’attenzione per proteggere gli altri più deboli)
Gabumon si evolve in Garurumon e grazie all’acquisita velocità, il duo riesce a schivare tutte le palle di cannone che gli vengono dirette contro.
O meglio, le schivano tutte tranne quelle del Gorimon, il primate bianco è decisamente ad un livello di potenza superiore rispetto ai suoi sottoposti.

Grazie al “coraggio” incredibile dimostrato da Joe, Taichi e gli altri decidono di immolarsi e fare da esca per permettere al compagno di avanzare.
Peccato che i guai siano appena cominciati, infatti sul cammino del lupo e del bimbo biondo si pare un Darktyranomon.

Tra i colpi e l’adrenalina, Yamato, inizia a vadere sotto una luce diversa i suoi nuovi compagni (e non è la luce dei Solarmon sta volta)
Abituato a combattere sempre da solo, per lui i combattimenti in gruppo sono una novità.
La determinazione e l’affetto dei compagni sono sufficienti a dare nuovo vigore al ragazzo e al suo Digimon.
Quindi, musichetta di sottofondo e digievoluzione a palla.
I nemici vengono completamente distrutti sotto l’immensa potenza della Plot Armor dei nostri protagonisti.

Ora resta solo una cosa da fare, beccarsi il bottino.
In una stanza piena di led e schemi (neanche la cameretta di un bimbo “gamer” è così piena di lucette inutili) è conservata una tavoletta che riporta informazioni sui fantomatici digimon sacri.

CONSIDERAZIONI
Anche se siamo in una serie anime dai tratti moltoooo shonen, per il momento non sta procedendo male.
Ovvimante Joe che sventola bandiera bianca dopo 2 minuti è il top, elegettelo capo del gruppo per favore.
Ormai sono arrivati quasi tutti i digiprescelti e si inizia ad intravedere uno stralcio di quella che sarà la trama di fondo di tutta la season.

Per ora voi che ne pensate?
State seguendo la serie?
(Ma la musichetta delle evoluzioni quanto è figa? da sola vale la puntata)

<– Episodio precedente | Episodio successivo –>

Se il post ti è piaciuto
Followami

Commenta
Lascia Like
Passa dai social
Grazie per la lettura

(non so scrivere, faccio un sacco di errori e
non pubblico nessuna recensione, commento roba e basta)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...